domenica 17 gennaio 2010

L'ultimo panettone


Un dolce buonissimo per smaltire eventuali panettoni avanzati.
Dal libro "I dolci del sole" di S. De Riso
400 gr. di panettone a dadini
250 gr. di uova intere
500 gr. di latte
75 gr. di zucchero
buccia di limone, vaniglia
poi:
200 gr. di fettine di arancia sottili
100 gr. di zucchero
3 gr. di pectina
Sbattere le uova con lo zucchero. Aggiungere, a filo, il latte fatto bollire con la vaniglia e la buccia di limone. Mettere i cubetti di panettone in uno stampo e versare a filo il composto di uova e latte. Cuocere a bagnomaria, in forno a 160° per circa 50 minuti.
Far raffreddare e poi mettere in frigo.
Nel frattempo mettete le fettine di arancia in una padella con metà dello zucchero e far cuocere una decina di minuti. Aggiungere, poi, il resto dello zucchero mescolato alla pectina e lasciare sul fuoco altri 5 minuti.
Girare il dolce in un piatto da portata e decorare con le fettine di arancia arrotolate.

3 commenti:

  1. ma sei stata bravissima, le fettine di arancia sembrano un ricamo!!! Bellissima idea per reciclare un panettone, la proverò subito!!! Bacioni

    RispondiElimina
  2. Che bell'idea! Bravissima, Clementina

    RispondiElimina
  3. Che goloso riciclo!! Peccato non avere avanzi da smaltire... Complimenti. Maura

    RispondiElimina