lunedì 5 ottobre 2009

Torta col centrino

Avevo visto da tempo questa tecnica in rete e ho provato a riprodurla.
Si tratta di ricalcare con la glassa reale lo schema di un centrino e, una volta asciutto, trasferirlo sulla torta. Da qui, per chi ha passione, ti si apre un mondo di possibilità.... che mi ripropongo di migliorare.
La torta è un pds fatto con:
5 uova
150 gr. di farina
150 gr. di zucchero
vaniglia
sale

La crema:
4 tuorli
150 gr. di zucchero
60 gr. di farina
1/2 litro di latte
vaniglia
Una volta fatta ho aggiunto 2 cucchiai di pasta pistacchio e 250 gr. di panna montata.

Copertura in pasta di zucchero di Rossanina fatta con:
450 gr. di zucchero a velo
30 gr. di acqua
50 gr. di glucosio
5 gr. di colla di pesce
colorante arancione

.... e il centrino.!

5 commenti:

  1. caspita sembra uscita da una pasticceria!! complimenti!

    RispondiElimina
  2. é davvero stupenda!! Molto molto fine!!

    RispondiElimina
  3. PAOLA!!!! è Fantasmagorica!!!
    ascolta hai usato glassa reale o andrebbe bene pure la pdz colla?

    RispondiElimina
  4. Cinzia, è glassa reale bella densa. Magari viene anche con la pdz-colla .... proverò!

    RispondiElimina
  5. che bella, anche a me piacciono molto i pizzi con glasse e/o cioccolato, ma devo ancora imparare bene. Complimenti :)

    RispondiElimina