martedì 20 settembre 2011

Sbriciolata alle prugne

Volete sapere quanta ne ho mangiata? Più di metà!!! Buonissima! Ingredienti: (stampo da 24 cm.) 360 gr. di farina 1 uovo 180 gr. di zucchero 180 gr. di burro 1/2 bustina di lievito 3 pizzichi di sale vaniglia o buccia di limone grattugiata per il ripieno; 10/12 prugne metà peso delle prugne di zucchero cannella q.b. Lavare le prugne, tagliarle a fettine e metterle in una casseruola con lo zucchero e cuocere finchè le prugne non saranno ben sfatte. A metà cottura aggiungere la cannella. Nella ciotola del Ken introdurre tutti gli ingredienti della frolla ed impastare con la foglia finchè non si saranno formate delle grosse briciole. Mettere metà delle briciole in una teglia da 24 cm. imburrata ed infarinata o rivestita di cartaforno. Disporre sulle briciole la composta di prugne e coprire con il resto delle briciole. Cuocere a 180° per circa 30/40 minuti.

6 commenti:

  1. Ciao Paola-:) volevo ringraziarti per questa buonissimissima sbriciolata. fatta due giorni fa',gradita moltissimo anche dai miei due grass de rost (figli),è facile,semplice, squisita. La sto rifacendo proprio adesso e se mi riesce di farle una bella fotografia la metterò sul mio blog.
    Ti seguirò con vero piacere. Buona domenica

    RispondiElimina
  2. Ciao paola-:) sbriciolata fatta, fotografata e messa sul blog,come promesso!

    RispondiElimina
  3. Una bella ricetta con la frutta, ciao

    RispondiElimina
  4. Ciao ti volevo invitare a partecipare al mio contest: Il dolce piu' peccaminoso!
    qui maggiori info:
    http://dolciricette.blogspot.com/2011/10/la-cucina-dei-7-peccati-il-dolce-piu.html

    RispondiElimina
  5. molto particolare come torta mi piacciono gli abbinamenti

    RispondiElimina