martedì 12 giugno 2012

Gnocchi di ricotta e pomodori secchi con pesto di sedano

Basta mandare il marito al supermercato per avere scorte esagerate. Così è andata ieri con il sedano. Gli ho chiesto se si fermava a prendermi un po' di sedano e ne sono arrivati due cespi enormi.
Mi sono dedicata al suo utilizzo, questo fine settimana, anche perchè non mi piace congelarlo.
Il risultato di questo piatto mi è piaciuto molto. Li ho trovati molto gradevoli e...estivi.
Ingredienti:
(per gli gnocchi)
300 gr. di ricotta bella asciutta
120 gr. di farina
1 tuorlo d'uovo
5/6 pomodori secchi ammollati e tritati (no sott'olio. A me piacciono molto quelli della Life morbidi)
1 bella manciata di Parmigiano Reggiano grattugiato
sale
(per il pesto)
le foglie di un bel cespo di sedano verde
1/2 spicchio di aglio
40 gr. di mandorle senza buccia tostate
1 manciata di Parmigiano (ho fatto ad occhio)
sale e olio extravergine di oliva q.b.
Ho messo tutto nel frullatore ed ho versato olio a filo finchè il composto non ha raggiunto la consistenza giusta del pesto.
Per gli gnocchi impastare insieme tutti gli ingredienti. Formare un panetto, avvolgerlo nella pellicola e metterlo a riposare in frigorifero per un paio d'ore.
Mettere a bollire l'acqua e, nel frattempo, formare dei filoncini con l'impasto  e tagliare gli gnocchi.
Cuocere gli gnocchi e, una volta venuti a galla, raccoglierli e versarli in una ciotola dove avete precedentemente messo il pesto. Mescolare delicatamente e servire. A piacere aggiungere del Parmigiano.

4 commenti:

  1. Quasi quasi sento in bocca il sapore!Paola mi fai venire una gran voglia di farli!!!!
    Grazie!!
    P.S....se hai ancora sedano prova a fare il Polpo alla Giorgio ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
    2. sedano si. Devo procurarmi il polpo!

      Elimina
  2. Bello davvero questo primo! Mai fatti gli gnocchi con la ricotta e mai utilizzato il sedano per fare il pesto:) Devo proprio provarlo! Un abbraccio e buonissima serata

    RispondiElimina